mercoledì 29 maggio 2013

Valy Panda e HaruMakeup. Quando gli insulti, le minacce ed i peggiori auguri hanno un blog.

9 commenti:
 
Certe persone hanno solo bisogno di una situazione particolare per rivelare esattamente ciò che sono.
Certe persone hanno delirio di onnipotenza con una tastiera, per poi ridimensionarsi quando si vuole apparire dolci, gentili e carine dietro un makeup per avere follower.
Certe....e io tra queste "certe" ne ho trovato una e vorrei condividere con voi qualche riflessione.

Probabilmente ricorderete un mio vecchio post che palesava la mia nausea di fronte ad un video insensibile ed immaturo di tale Onorina&Consorte. 
Il post che leggerete ora ragazze....è un divertente epilogo.

Breve premessa: non ho MAI cancellato un commento sotto quel post. Sono forte sostenitrice della libertà di parola, con termini rispettosi e frasi intelligenti.
Detto questo, tra le commentatrici di quel vecchio post,  una fra tutte si distinse per pillole di intelligenza guasta, offese e minacce. Il suo profilo riportava il nome Valy Panda. Di seguito vi riporto lo screenshot con il link che si ottiene sovrapponendo il puntatore del mouse sul link del profilo

clicca per ingrandire

Ora...ai tempi del post (ottobre 2012) e per diversi mesi a seguire, quel profilo non aveva alcun collegamento. Era un profilo vuoto, per questo io più spesso rispondevo nei commenti dicendo che è facile rispondere da un profilo di comodo.
Pochi giorni fa, mentre preparavo una cosa importante (di cui non posso dirvi niente), sono entrata nel post ed ho letto nuovamente i commenti...ho cercato di vedere tra l'altro se questa ragazza avesse ancora il profilo vuoto e invece cosa trovo...(guardate nel link riportato in alto: stesso indirizzo)

TA-DAAAAAANNN la giovane insultatrice si è aperta un blog e da aprile 2013, posta nel suo angolo articoli dolci e posati sul suo mondo cosmetico.
Non sapete chi è questa Valy Panda aka HuruMakeup?! Ma ve lo mostro subito!
Per inciso, non riporto le mie risposte ai suoi commenti perchè IO quello che dico rispecchia esattamente il mio modo d'essere, non ho una maschera per sembrare graziosa alle persone che sono iscritte al mio blog, nè ho vomitato insulti nei blog altrui.
Le mie risposte sono visibili sul post, senza offese nè minacce. Le sue sono queste:



A questo commento ha risposto una ragazza e Valy Panda ha risposto così 


Dopodichè ha iniziato a rispondere ai miei commenti (in cui vi ricordo, c'è educazione) ed ecco le sue successive perle


e per finire...


Bene...la stessa persona che ha vomitato questi insulti, minacce e peggiori auguri, ha un blog in cui interpreta la parte della cara e gentile ragazza dispensatrice di consigli e anzi, aggiunge a proposito di una fantomatica polemica sui viaggi di Onorina (di cui non mi interessa sapere perchè non li seguo più da mesi), scrive questo

 



 



Non vi metto il link del post, perchè ho visto che tra le iscritte al mio blog ci sono delle iscritte anche al suo blog e quindi conosceranno sicuramente il post da cui ho tratto lo screenshot...e poi non mi piace dare altra celebrità a chi urla senza capire quanto si dice, per poi mostrarsi un agnellino più finto di quello del presepe.
Come mai non usa gli stessi toni maleducati e ignoranti nel suo blog?? Semplice, chi la seguirebbe?

Ecco chi era ValyPanda e chi è HaruMakeup, una ragazza tra l'altro sarda, mia conterranea che in home page invita le aziende ad essere contattata per l'invio di prodotti gratuiti, ma che non invita la sua ineducazione a fare pace con il sociale.
Il web è un mezzo potente se usato con intelligenza, ma purtroppo è inquinato da persone ignoranti, false che non sapendo dialogare insultano, credendo di averla vinta. Ahimè, che amara vincita Valy/Haru o come caspita ti chiami.
Tra l'altro mi sono ritrovata pure iscritta alla sua pagina facebook perchè non sapevo chi fosse O_O e lei non ha detto niente: un follower in più faceva numero.

Tutto questo a quale riflessione porta? Potrei scrivere tante cose, ma questo malriuscito gioco del nascondino si commenta da sé. Preferisco sintetizzare con una frase semplice e diretta che ha scritto una ragazza che seguo: Annalisa di Makeup Pleasure


...ed io aggiungo "...e purtroppo si riproduce sotto mentite spoglie in altri blog".

9 commenti:

Mybeautypedia ha detto...

Non farci caso!! Condivido il pensiero che hai avuto nel post di ottobre 2012 riguardo Onorina&Co, è davvero infantile quello che hanno fatto, giocare con la gente che lavora è di pessimo gusto. La cosa poteva rimanere tra loro, senza condividerla col resto del mondo in quanto sono personaggi ormai che tendono, secondo me, ad essere imitati, ad essere presi come punto di riferimento o modello di vita, sopratutto dalle più giovani.
Io non li seguo più da mesi, della loro vita non mi importa nulla, mi sembra il Grande Fratello di Youtube solo che i concorrenti sono solo due e il montepremi è quello che guadagnano in ogni singolo e alquanto banale video che pubblicano. Non la invidio, non sono gelosa o altro semplicemente perché credo che la mia vita non abbia niente in meno della sua ( o di quello che fa credere di essere). Non mi piacciono i suoi tutorial, son tutti uguali e non è sincera con l'utilizzo dei prodotti: usa solo quelli per i quali viene pagata. Quando una persona non è sincera, non merita il mio tempo per cui cara amica, non preoccuparti tanto ci sono tante ragazze che la difendono come se fosse una loro sorella. Ma la verità non la conoscono nemmeno loro. Ognuno comunque è libero di esprimere il proprio giudizio ma bisogna farlo sempre con rispetto ed educazione. Un bacione e buona giornata!

Alememe ha detto...

Non conosco il post di riferimento devo essere sincera. Però è vero, ormai non ci stupisce, purtroppo, più niente.. in giro se ne vedono di ogni.

Strana Ma Vera ha detto...

ho imparato a mie spese quanta ignoranza, falsità, cattiveria e tristezza ci sia dietro a facciate, a blog, a tastiere...
ma sai che ti dico? ciò che non ammazza rende più forti! niente di più vero! :)
un bacione

✿ La Cocci ✿ ha detto...

Esatto: rispetto ed educazione, qualunque sia l'argomento.

✿ La Cocci ✿ ha detto...

Diciamo che il web è "variegato" , è vero :)...e molto cose sebbene siano strane, non devono più stupirci....

✿ La Cocci ✿ ha detto...

Mi dispiace tu abbia avuto una brutta esperienza in merito...la tastiera è uno strumento per nascondersi purtroppo.
L'importante è imparare dal negativo...per non ripeterlo più

forzatamenteesiliata ha detto...

Ricordo il video di Onorina, ne rimasi scandalizzata io pure, anche perchè ho il papà esodato che non lavora, quindi siamo in una situazione più che surreale.
Sai cosa ti dico? Che certe blogger, pur di aver un minimo di visibilità, difenderebbero gente della peggior specie. Questa ragazza, forse, vive nella convinzione che difendendo a spada tratta Onorina quest'ultima la pubblicizzi sul blog. Peccato, non funziona così, cara!
Sarò banale, ma non smetterò mai di ringraziare il mio blog per aver conosciuto persone fantastiche e sincere, e preferisco avere meno visualizzazioni e meno iscritti, ma persone sincere che mi seguono e, in caso, mi facciano notare che sbaglio o che sto dicendo cazzate, piuttosto che leccaculaggine gratuita..

✿ La Cocci ✿ ha detto...

Mi dispiace moltissimo per tuo padre, credimi.
Condivido il tuo pensiero sulle iscrizioni e sulle visualizzazioni...perchè alla fine molti dimenticano che un blog è un hobby, non una gara.
Grazie per il tuo pensiero :)
ti abbraccio

HaruMakeUp ha detto...

Addirittura un post.
Bene, come ti ho scritto nell'e-mail mi chiedo come mai tu non hai messo in questo post anche LE TUE RISPOSTE e le risposte delle tue seguaci.
Ovviamente perché se le avessi messe si sarebbe capito che non son stata io ad attaccarti per prima.
Ripeto: io sono semplicemente entrata nel tuo blog, ho scritto il mio parere e una tua iscritta mi ha fin da subito attaccato, ovviamente qui non si vede perchè lo screen non l'hai postato, ma io ce l'ho e potete vederlo tutti andando nel post originale.
Poi sei arrivata tu, e hai incominciato ad attaccarmi. Dici di essere per la libertà di parola e l'educazione, ma tu non lo sei stata. Magari io ho esagerato, ma non mi pare di aver scritto qualche insulto a te o ad altre persone. Poi hai tolto fuori tutta l'ironia che avevi sputandomela addosso, dandomi dell'ignorante più e più volte e non solo, anche dandomi della cretina (la tua iscritta).
Allora io mi chiedo, perché? Perché io ci sono passata per la maleducata, la cretina, di tutto, QUANDO IO SONO SOLO VENUTA QUI A SCRIVERE IL MIO PARERE? E' ovvio che le tue iscritte stanno dalla tua parte e ti difendono, ed è giusto così. Ma non vedo perché attaccarmi e diffamarmi con un post.

Allora anche io avrei dovuto fare un post nel mio blog e mettere tutte le tue risposte. Ma non l'ho fatto! Primo perché non penso che agli altri possa interessare un'episodio del genere, nella vita c'è di peggio e la gente ha preoccupazioni più grandi. Secondo perché io sono davvero per la libertà di parola e se lo fossi stata anche tu non avresti fatto questo post.
Le persone educate non diffamano gli altri.
Tanto meno le prendono in giro davanti a tutti.

Io ti ho attaccato quando tu l'hai fatto a me.
Ma è ovvio che nessuno penserà che hai iniziato tu perché qui siamo nel tuo blog e la gente sta dalla tua parte.

Pertanto ti chiedo di rimuovere questo post. Semplicemente perché non voglio che la gente pensi che siano sempre gli altri ad essere "cattivi" e maleducati con te.
Ps. non sapevo nemmeno che tu fossi iscritta alla mia pagina facebook perchè non l'ho mai seguita più di tanto, e non vedo perché non posso crearmi un blog sul beauty se è un'argomento che anche a me piace.
Detto questo, arrivederci a tutte e buona vita.

Posta un commento

Grazie per il tuo commento :-)
Tutti i commenti di sub4sub con link al proprio blog verranno rimossi.
Visito sempre i blog di chi commenta, quindi non è necessario fare dello spam.

Tutti i contenuti del Sito sono proprietà esclusiva e riservata di My Beauty Tools avente come unico amministratore web (nonchè autore) Federica alias "La Cocci", e/o di terzi soggetti ove indicati, e sono protetti dalle vigenti norme nazionali ed internazionali in materia di tutela dei diritti di Proprietà Intellettuale.

Le foto, i testi e la grafica all'interno del blog mybeautytools.blogspot.it sono protetti da Diritto d'Autore ed è vietata in modo assoluto ogni manipolazione nella forma o nel contenuto degli elementi di cui sopra.

E' vietata la pubblicazione delle foto su altri siti internet se non previo accordo via email.


Makeup,salute,benessere
amando.it.jpg
Amando.it
intopic.it
Powered by Blogger.