sabato 12 febbraio 2011

Strucchiamoci con la farina di cocco per un sabato dolciario

12 commenti:
 
Stamattina è stata una piacevole parentesi di acquisti per spignattamenti ed esperimenti.
Tra le diverse cose che ho acquistato, c'è la farina di cocco...presa da Auchan al fantasmagorico prezzo di €1,29 per 250gr.
Ricordavo che su internet si parlava di utilizzare la farina di cocco come struccante, idea partita dal biblico sito di SaiCosaTiSpalmi.
Premesse di sporco impossibile: viso truccato con fondotinta, cipria, blush e mascara.
Ho preparato una piccola bacinella di acqua calda (non ustionante!) e l'ho incastrata nel lavandino. In una ciotolina a parte ho messo 2 cucchiai di farina di cocco e li ho lasciati a portata di mano. Ho iniziato ad inumidirmi il viso con l'acqua, bene, anche sugli occhi. Dalla ciotolina ho versato sul palmo della mano la farina, l'ho sfregata fra le mani per ammorbidirla e poi l'ho massaggiata su tutto il viso, stando attenta che la farina cadesse nella stessa bacinella d'acqua di cui vi dicevo prima. Mentre mi struccavo potevo notare che la farina che avevo che avevo tra le mani, aveva il colore del fondotinta, segno che "la calce" stava andando via. Ho versato la farina restante della ciotolina, sulle mani, ed ho continuato a massaggiare, anche sugli occhi. Ovviamente qui, delicatamente. Una volta ricordatami che non potevo stare lì a massaggiare in eterno nonostante fosse piacevole, ho sciacquato il viso con l'acqua della piccola bacinella e poi ho tamponato il viso.
Con grande meraviglia ho visto che l'asciugamano è rimasto pulito. Mmmm facciamo la prova del nove e passiamo un dischetto imbevuto di tonico. Prova superata, il dischetto era bianco!
Risultati? Oltre che pelle pulitissima e delicatamente profumata (non aspettatevi di profumare come dolcetti di cocco!), pelle morbida-morbida e idratata. Leggendo anche sul forum di Promiseland alcune riportano di avere un leggerissimo strato oleoso (non untuoso) lasciato dal cocco. A me sinceramente non è successo, però la pelle è rimasta comunque idratata, infatti non ho messo nemmeno la crema. Ho lasciato respirare la pelle nel pomeriggio.
Riguardo il contorno occhi, nonostante abbia passato la farina delicatamente, il mascara è andato via.
Sono veramente soddisfatta...e con questo senso di super-sensational-whatz-America vi auguro uno splendido weekend!

12 commenti:

*Lucilla* ha detto...

Ecco cosa ne farò della mezza busta di farina di cocco che è avanzata dopo la mia ultima torta :-)
Grazie per l'idea!!

Marzia_ ha detto...

Fantastico! Proverò, grazie per la dritta :)

♥ Mariuccia ♥ ha detto...

Proverò di sicuro!
E con il resto ci farò una torta ^_^
Mariuccia golosa......

Anna ha detto...

io mi strucco con lo struccante bifasico home made
ma proverò anche questo metodo, funziona anche come scrub!

Cipria ha detto...

Grazie, questa la provo di sicuro, mi hai incuriosito un sacco! ^_^

Beauty Tools ha detto...

@Lucilla Non è che insieme alla farina di cocco ti è avanzato anche un pezzettino di torta da farmi assaggiare?!?!? *.*

@Marzia Grazie a te per essere passata da queste parti :-)
Poi fammi sapere come ti sei trovata

@Mariuccia Ecco lo sapevo..io già mi immagino lo scenario di contorno della tua torta...come minimo me ne spetta metà! Fede golosa pure lei :-P

@Anna Cosa ci metti nel tuo struccante bifasico? Si la farina di cocco è anche piacevolmente scrubbante, quindi non c'è di meglio che prendere 2 piccioni con 1 cocco!!!

@Cipria Grazie a te Cipria, poi fammi sapere se ti ha dato soddisfazioni questo struccante :-))

Manuki ha detto...

ma che bella idea! certo magari non è velocissimo ma si può fare come coccola del week-end!

Giovanna ha detto...

Io l'ho usata come scrub assieme al miele, ma come struccante mi manca! Ok, allora aggiungo al taccuino degli spignatti :) Grassie

Mezzaluna's world of beauty ha detto...

cosa m'hai detto!!ho quintali di farina di cocco a casa, la uso dappertutto, per fare i dolci...e siccome io adoro il cocco, non posso fare a meno di non provarla anche in questo modo!:)

Beauty Tools ha detto...

@Manuki Si richiede qualche minutino in più ma ne vale assolutamente la pena!!

@Giovanna Dì la verità, tu con il miele e la farina di cocco stavi preparando qualche delizia, poi ti hanno cassato e hai finto che fosse scrub!!! O Pappedda là che ti ho visto!
Grazie a te comunque :-)
Ps. prova il miele con lo zucchero di canna per lo scrub...è un pochino più forte ma bello.

@Mezzaluna's world of beauty Cosa mi hai detto tu!!! Adesso non posso fare a meno di chiederti di fare da tester per le tue delizie :-)) Fammi sapere se, da amante del cocco, ti ha soddisfatto questo struccante *.*

Giovanna ha detto...

Papedda a chi??? :)
Allora, devo dirti che con quello scrub ho scoperto che l'alta viscosità del miele ostacola un po' troppo i movimenti, quindi era già troppo forte con la farina di cocco...
L'altro giorno l'ho fatto a mia sorella con zucchero normale e miele, ma ho aggiunto del gel d'aloe, ed ha funzionato benissimo, scivolava al punto giusto :)
Solo zucchero di canna + miele temo equivalga alla carta vetro grana grossa :D

Beauty Tools ha detto...

@Giovanna mi hai dato una dritta...posso finire le due dita di J'aloè unendolo allo scrub...e crepi l'avarizia!

Posta un commento

Grazie per il tuo commento :-)
Tutti i commenti di sub4sub con link al proprio blog verranno rimossi.
Visito sempre i blog di chi commenta, quindi non è necessario fare dello spam.

Tutti i contenuti del Sito sono proprietà esclusiva e riservata di My Beauty Tools avente come unico amministratore web (nonchè autore) Federica alias "La Cocci", e/o di terzi soggetti ove indicati, e sono protetti dalle vigenti norme nazionali ed internazionali in materia di tutela dei diritti di Proprietà Intellettuale.

Le foto, i testi e la grafica all'interno del blog mybeautytools.blogspot.it sono protetti da Diritto d'Autore ed è vietata in modo assoluto ogni manipolazione nella forma o nel contenuto degli elementi di cui sopra.

E' vietata la pubblicazione delle foto su altri siti internet se non previo accordo via email.


Makeup,salute,benessere
amando.it.jpg
Amando.it
intopic.it
Powered by Blogger.